Paolo Fresu e Bebo Ferra

21:30

Il primo appuntamento con Phenomenon Jazz, stagione realizzata in collaborazione con Jazz Club Borgomanero con la direzione artistica di Lorenzo Cominoli e Sonia Spinello.

PAOLO FRESU – tromba, flicorno, effetti;

BEBO FERRA - chitarra

Musica "melangé" la definisce Fresu ma, in realtà, solo di jazz si tratta, sia pure spinto in avanti, sia pure meticciato con altri linguaggi, ma carico di una straordinaria energia dinamica e colmo di buone invenzioni. Con Fresu il chitarrista Bebo Ferra, autentico asso dell'Italian Style.

Fresu, in questa occasione gioca sui dialoghi, punta la tromba, o il flicorno, verso Ferra e intreccia un fitto tessuto di domanda e risposta. Uscendo, in breve, dal più classico cliché della figurazione del duo, in maniera decisamente moderna e sorprendente.

Suonano temi originali ma anche vecchie canzoni che assumono nel suono del flicorno una intensa liricità anche se la melodia si avvicina raramente all'originale. Fresu è chiuso nel bozzolo di una invenzione continua, non importa quale sia il titolo del tema, è sempre musica sua, intrisa di una tenera felicità, sia quando si abbandona a un lirismo quieto, sia quando si scapicolla su ritmi più dinamici.
E Ferra con la sua puntuta, un fraseggio asciutto, introverso, cresce di concerto in concerto andandosi a conquistare la palma di uno fra i più innovativi ed attenti innovatori di uno stile chitarristico moderno che trova poche altre esemplificazioni a tale livello espressivo e qualitativo.

Posti a sedere (non numerati)
con possibilità di prenotare il tavolo

Phenomenon - Paolo Fresu e Bebo Ferra